I Posso e la Giornata della Terra

Buongiorno a tutti! Oggi è la giornata dedicata alla terra e all’ambiente. Ecco perché “ho riunito” i Posso in un post. Per parlarvi di questa storia che ho scritto proprio per sensibilizzare i più giovani alle problematiche ambientali.

La saga è incentrata sui misteriosi Posso: piccoli esseri provenienti dal mondo di Candunia che si sono risvegliati senza memoria in angoli diversi del pianeta Terra. Ci sono Posso di aria, di acqua, di terra, dell’oscurità, di fuoco, di ghiaccio e del sottosuolo. La loro forza è legata alla natura e perdono i poteri se entrano in contatto con l’inquinamento. Cannot, il nemico inquinante dei Posso, nel corso della trilogia fa di tutto per impedire il loro ricongiungimento.
Il protagonista della saga è un Posso di terra che si è risvegliato in un bosco in Piemonte.

E così, oltre a compiere quei piccoli grandi gesti quotidiani per rispettare l’ambiente, ho pensato di dedicare un’intera saga all’importanza che riveste la natura e al pericolo che corre.

Grazie ai lettori e al club di Posso, i miei personaggi hanno preso vita, e per questo non vi ringrazierò mai abbastanza.

🌏

Le avventure di Posso (prequel)

Posso e la Fiamma nella foresta (Vol.1)

Posso nella morsa dei ghiacci (Vol.2)

Posso tra le ceneri di Eonia (Vol.3)

Pubblicato da Silvia Civano

Genovese, classe 1987. Scrivere per me è come respirare aria pura. Scrivo libri, racconti e recensioni. Mi piace dedicarmi a generi diversi. Leggo thriller, fantasy, romance e horror. Amo la natura, ma anche le città. Questo perché adoro i contrasti. Mi appassiona ciò che in apparenza non si combina. È una sfida far combaciare parti di puzzle che non appartengono all'immagine prevista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: