Sotto le gocce di un ciliegio

L’unico modo per non dimenticare mai il passato, è quello di ricordarlo nel presente. Racconto dedicato a Umberto, il gemello di mia nonna Pina, morto a soli 13 anni in periodo di guerra. Il nome del soldato che scrive la lettera è puramente simbolico e quanto segue è frutto della mia immaginazione.  Questa è la letteraContinua a leggere “Sotto le gocce di un ciliegio”