Posso arriva nella Riviera dei Fiori

Lunedì, 19 novembre 2018, ho avuto il piacere di presentare la saga su Posso presso la Biblioteca Civica di Ospedaletti. Mi ha riempito il cuore incontrare bambini così curiosi, interessati e pieni di domande. Domande molto intelligenti, che mi hanno fatto capire di avere davanti un pubblico di piccoli lettori con grandi potenzialità. Vedere unContinua a leggere “Posso arriva nella Riviera dei Fiori”

Prossimo evento: presentazione della saga su Posso nella Riviera dei Fiori

Buongiorno a tutti! Oggi scrivo questo breve post per dirvi che lunedì 19 novembre, presenterò la saga su Posso presso la biblioteca Civica G. D’Annunzio di Ospedaletti.  La presentazione si terrà in concomitanza con la Settimana della Lettura NpL, evento nazionale di promozione della lettura tra le fasce più giovani. Sono molto emozionata per questa opportunità, eContinua a leggere “Prossimo evento: presentazione della saga su Posso nella Riviera dei Fiori”

Fiaba sul Pino d’Aleppo

Questo è il mese della fiaba che ho scritto per il calendario edito da Chiave di Lettura contenente le fiabe di Maria Varriale. Il Librendario, a favore del Centro Spina Bifida dell’Istituto Giannina Gaslini, contiene fiabe illustrate da vari artisti. Insieme alle fiabe di Maria Varriale, c’è anche un mio racconto breve sul Pino d’Aleppo con l’illustrazioneContinua a leggere “Fiaba sul Pino d’Aleppo”

Serie Miss Peregrine

Buongiorno! Oggi vi parlerò della mia lettura estiva: la serie di Miss Peregrine. Ho letto i tre libri di Ransom Riggs in poco tempo, neanche un mese, e voglio iniziare dicendo che quell’uomo è un pazzo meraviglioso. Ha una fantasia che mi ha scioccata. Ha inventato un mondo attorno a delle foto! Ma ci rendiamoContinua a leggere “Serie Miss Peregrine”

Spettri assassini

Buongiorno, lettori! Oggi vorrei condividere con voi un ritrovamento importante. Si tratta del mio primissimo libro, se così lo possiamo definire. Ma data l’età, un quaderno intero in effetti è un po’ come un lungo romanzo. Era il 1995 e avevo 8 anni quando scrissi “Spettri assassini”. In quel periodo, come vi ho accennato inContinua a leggere “Spettri assassini”

Papà Gambalunga

Buongiorno, lettori! Intanto, inizierei col ringraziare mio padre per essersi prestato a questa foto; sebbene non sia venuta proprio come me l’ero immaginata. Dopo aver letto il libro ho pensato: grandioso, mio padre è alto 1,95. Le gambe lunghe eccome se le ha. Sarà sufficiente un cappello e la foto a tema del libro verràContinua a leggere “Papà Gambalunga”