Spettri assassini

Buongiorno, lettori! Oggi vorrei condividere con voi un ritrovamento importante. Si tratta del mio primissimo libro, se così lo possiamo definire. Ma data l’età, un quaderno intero in effetti è un po’ come un lungo romanzo. Era il 1995 e avevo 8 anni quando scrissi “Spettri assassini”. In quel periodo, come vi ho accennato inContinua a leggere “Spettri assassini”

Papà Gambalunga

Buongiorno, lettori! Intanto, inizierei col ringraziare mio padre per essersi prestato a questa foto; sebbene non sia venuta proprio come me l’ero immaginata. Dopo aver letto il libro ho pensato: grandioso, mio padre è alto 1,95. Le gambe lunghe eccome se le ha. Sarà sufficiente un cappello e la foto a tema del libro verràContinua a leggere “Papà Gambalunga”